• SPEEDUP
  • Cambio gratuito entro 30 giorni
  • Original Dynafit Markenshop

Ultra Running | 01.12.2017 | Harald Angerer di Auffi Muas I

Eccomi qui, di sabato mattina a Kals, nel Tirolo dell’Est, e piove. Non sono solo, ma in compagnia di centinaia di altri runner in attesa allo start, tutti con il medesimo traguardo davanti agli occhi: Kaprun, dall’altra parte dei Tauri. La nostra missione comune è la Großglockner Ultra-Trail. O quasi: per la prima volta ho scelto il percorso medio, il “Kalser Tauern Trail“. Davanti a me ci sono 50 chilometri e 2000 metri di dislivello.

Ai piedi del Glockner

Finalmente il segnale di partenza, si esce da Kals e si va in direzione del Kalser Tauernhaus e dei Kalser Tauern. La strada forestale si snoda attraverso la valle e finalmente la pioggia cessa. Più ci si inoltra nella valle più il sentiero si restringe, fino a quando raggiungiamo gli straordinari trail dei Kalser Tauern. Ma non possiamo prendercela troppo comoda, perché arriva la prima vera salita sui Kalser Tauern a metterci alla prova: la affronto trovando il giusto ritmo, mantenendo il passo e non fermandomi mai, un metodo molto efficace. Arrivati in cima veniamo accolti da una distesa di neve. La pioggia ha smesso, ma di tanto in tanto qualche goccia si faceva vedere, e il vento è molto forte. Ci muoviamo rapidi in direzione del rifugio Rudolfshütte. La zona è stupenda, anche se le nuvole non consentono di vedere il panorama a grande distanza, il paesaggio ai piedi del Glockner è incantevole. Ci fermiamo per ricaricarci, e nonostante lo stomaco mi dia qualche problema il punto di ristoro è talmente ben fornito che riesco a trovare qualcosa per rifocillarmi: due lattine di cola e si riparte, verso un’altra, spettacolare tappa.

GGUT 110

110 Kilometer; 6.500 Höhenmeter

Wann: Freitag, 27. Juli 2018 in Kaprun


 

Großglockner Trail

75 Kilometer; 4.000 Höhenmeter

Wann: Samstag, 28. Juli 2018 in Kals am Großglockner

Weißsee Gletscherwelt Trail

30 Kilometer; 1.500 Höhenmeter

Wann: Samstag, 28. Juli 2018 an der Berghotel Rudolfshütte

Tipps zur Saisonvorbereitung

La discesa è veramente dura, e a valle i muscoli delle cosce iniziano a dolere, ma c’è poco da fare, il traguardo non è lontano. Gli ultimi cinque chilometri sono una lotta ardua: cinque chilometri, cosa saranno mai? Una distanza enorme, quando si è a secco. Eppure gli ultimi due sono piacevoli. Vicino al traguardo ricevo numerose incitazioni e incontro anche dei conoscenti, e trovo così la giusta motivazione per gli ultimi metri, e alla fine ce la faccio! L’atmosfera al traguardo è entusiasmante, e trovo, e come poteva essere altrimenti, anche una cola fresca ad aspettarmi.

 

Anche se la GGUT 2017 è stata più impegnativa di quanto mi aspettassi, con lo stomaco che non mi ha lasciato in pace per tutta la corsa, mi è rimasto un ricordo positivo della gara, con il suo splendido paesaggio e i magnifici percorsi. GGUT, ci rivedremo!

 

La GGUT, con i suoi quattro percorsi, è una sfida importante ma straordinaria. Non solo gli appassionati di ultra trail ne saranno conquistati, ma anche i neofiti. Il 27 luglio 2018 si riparte.

Il nervosismo inizia a farsi sentire e qualche minuto prima dello start cerco di calmarmi. Mi sono allenato adeguatamente? Mi sento bene? Come sarà il percorso? Ma improvvisamente vengo strappato a queste riflessioni quando veniamo tutti superati dai due atleti di spicco della gara, Klaus Gössweiner e Gerald “Sancho” Fister, e tutti abbiamo fretta di partire, affascinati dalla prestazione dei due.

Conosco bene il percorso da questo punto, e dopo una prima parte fattibile so di dover attendere un’altra dura salita molto ripida, la Kaprunner Törl. Bisogna dosare bene le energie, perché dopo il Törl ci attende una lunga discesa che porta giù fino al lago artificiale Mooserboden, attraverso trail bellissimi ma angusti che non consentono errori, pena il rischio di distorsioni. Sul lago artificiale Mooserboden si trova un piccolo ristoro dove hanno anche la cola, a cui non si dice mai di no, e che mi salva ancora una volta fornendomi l’energia per affrontare qualche chilometro e la lunga discesa fino a valle. Anche il meteo migliora, riportando in alto l’umore, e grazie al sole che fa capolino dietro le nuvole riesco a godermi a pieno il percorso lungo il secondo lago artificiale fino a valle, nonostante la fatica.

Kalser Tauern Trail

50 Kilometer; 2.000 Höhenmeter

Wann: Samstag, 28. Juli 2018 in Kals am Großglockner

GGUT 110|2:

Der GGUT 110 als Zweierstaffel; Start in Kaprun

Wann: Freitag, 27. Juli 2018 in Kaprun

Anmeldung und weitere Infos unter www.ultratrail.at

GGUT 110 - 110 chilometri; 6.500 metri di dislivello

Quando: venerdì 27 luglio 2018 a Kaprun

 

Großglockner Trail - 75 chilometri; 4.000 metri di dislivello

Quando: sabato 28 luglio 2018 a Kals am Großglockner

 

Kalser Tauern Trail - 50 chilometri; 2.000 metri di dislivello

Quando: sabato 28 luglio 2018 a Kals am Großglockner

 

Weißsee Gletscherwelt Trail - 30 chilometri; 1.500 metri di dislivello

Quando: sabato 28 luglio 2018 all‘hotel Rudolfshütte

 

GGUT 110|2: La GGUT 110 in staffetta da due; Start a Kaprun

Quando: venerdì 27 luglio 2018 a Kaprun

 

Iscrizioni e informazioni sul sito www.ultratrail.at

Alla cola non si dice mai di no!

Großglockner Ultratrail 2017

Großglockner Ultratrail 2017