• SPEEDUP
  • Cambio gratuito entro 30 giorni
  • Original Dynafit Markenshop

SPEED | 01.03.2019 | Benedikt Böhm

SPEED Transalp: attraversamento delle Alpi sugli sci in 36 ore – Benedikt Böhm tenta un nuovo record per una buona causa

Una classica transalp, a piedi o sulla bici, richiede agli atleti di sport di resistenza quattro-sei giorni per andare dalla Germania all’Italia.  Benedikt “Beni” Böhm, atleta estremo di ascesa speed e manager di Dynafit, vorrebbe fare una cosa simile, ma sugli sci e senza sosta, in sole 36 ore! Il 9 marzo 2019 alle 4 del mattino Beni partirà per realizzare il progetto SPEED Transalp NONSTOP – 210 chilometri e 14.500 metri di dislivello da percorrere con gli sci senza sosta, da Ruhpolding, in Germania, fino a Casere, in provincia di Bolzano. Oltre a perseguire l’obiettivo di un nuovo record personale, Beni dedica questo progetto anche a una buona causa: con la SPEED Transalp sostiene infatti l’associazione Albert Schweitzer, che si impegna per i bambini bisognosi. Il bello è che chiunque può partecipare e dare una mano!

Beni ha un obiettivo grandioso. Tuttavia, non sono solo le ambizioni sportive a essere in primo piano nella SPEED Transalp, c’è anche il sostegno all’associazione “Albert Schweitzer Kinderdörfer und Familienwerke”. Beni ha tre figli, e con questo progetto vuole dare il suo contributo per aiutare i bambini bisognosi. 

 

Dal 4 al 10 marzo 2019 puoi acquistare la fascia Performance Dry Slim al prezzo speciale di 10 Euro (prezzo regolare 18 euro), e il ricavato sarà devoluto all’associazione “Albert Schweitzer”. Se Beni dovesse completare la SPEED Transalp in meno di 36 ore raddoppierà lui stesso il ricavato.  Naturalmente ce la metterà tutta per raggiungere questo nuovo record!

Esempio:

100 fasce vendute = 1.000 euro di donazione da parte della Dynafit
SPEED Transalp sotto le 36 ore: 1.000 euro (fasce vendute) x 2 = 2.000 euro di donazione

 

Incrociamo le dita perché Beni raggiunga l’obiettivo entro le 36 ore e speriamo che si facciano avanti tanti sostenitori! Per seguire l’impresa da vicino si può visitare il nostro canale Instagram. Accompagneremo Beni nel progetto SPEED Transalp e vi terreno aggiornati con le nostre Instagram stories: www.instagram.com/dynafit/

Associazione "Albert Schweitzer Kinderdörfer und Familienwerke"

SPEED Transalp – Benedikt Böhm raddoppierà la donazione se raggiungerà l’obiettivo

L’associazione senza scopo di lucro Albert Schweitzer si impegna in tutta la Germania per i bambini, i ragazzi e le famiglie bisognose, con tante diverse iniziative volte ad aiutare soprattutto i giovani che vivono in situazioni difficili, con lo scopo di creare condizioni di vita positive e nuove possibilità per il futuro. Il cuore dell’associazione Albert Schweitzer sono i villaggi che ha creato per dare una casa a bambini e ragazzi che per diversi motivi non possono crescere con i propri genitori. 

Alp crossing con gli sci - il percorso

210 chilometri d 14.500 metri di dislivello - un atleta amatoriale impiega da cinque a sette giorni per coprire la distanza fra Ruhpolding e Casere. Beni aspira a rimanere sotto al magico limite delle 36 ore, senza mai fermarsi. Già nel 2006 ha percorso questo stesso itinerario sugli sci, insieme a cinque colleghi. Con il nome di battaglia “Hannibal” i sei atleti hanno completato il giro nel tempo record di tre giorni.

 

Anche questa volta Beni non sarà solo: qualche giorno prima del 9 marzo una truppa composta da sei atleti percorrerà l’intero itinerario per marcare la via, in modo che Beni nel giorno decisivo debba preoccuparsi “solo” di correre. Durante l’impresa due esperte guide alpine saranno al suo fianco per garantire la sua sicurezza, il rischio di esaurire completamente le forze è infatti altissimo in questo progetto. 

Il percorso è suddiviso in otto tappe, ognuna delle quali ospita un punto di ristoro e cambio del materiale, dove Beni durante la SPEED Transalp potrà riscaldarsi, rifocillarsi e cambiarsi, e al bisogno anche riposarsi.

La SPEED Transalp è sponsorizzata da:

" frameborder="0">

LIVE TRACKING MAP (from March 9, 5am)