Hai bisogno di aiuto?

+390471242900
Il tuo carrello è vuoto.
 
Il tuo carrello è vuoto.

Chiamaci al numero

+390471242900
dynafit

La nostra Corporate Social Responsibility

La nostra missione è equipaggiare appassionati di alpinismo e amanti della natura, affinché vivano avventure indimenticabili.  Siamo consapevoli di avere una grande responsabilità non solo nei confronti dei nostri prodotti, ma anche nei confronti della natura, dello sviluppo sostenibile dell’alpinismo e anche delle persone.  Come azienda a conduzione familiare la nostra priorità sono i componenti sociali, e quindi le persone.  Da un lato la nostra attenzione è rivolta a tutte le persone che creano i nostri prodotti; negli anni passati sono state attuate le misure più disparate per tutelare queste persone e migliorarne le condizioni di lavoro e gli standard.  Dall'altra parte ci sentiamo in dovere di fornire ai nostri clienti prodotti e materiali di elevata qualità e tuttavia completamente ecologici.  Per raggiungere questo scopo è fondamentale la collaborazione con partner esperti come bluesign® technologies o la Fair Wear Foundation. Siamo consapevoli di essere solo all'inizio di un lungo viaggio, e che sono necessari ancora moltissimi passi per adempiere appieno il nostro dovere nei confronti delle persone e della natura. 

Supply Chain

Come si vede dalla cartina, Dynafit si impegna a produrre la maggior parte dei suoi prodotti in Europa. 

production centers dynafit

Soprattutto nel settore degli attacchi e degli scarponi, la produzione è collocata interamente in Europa. 

production centers categories

I prodotti tessili vengono ancora prodotti prevalentemente in Asia, con una grande attenzione da parte nostra agli standard lavorativi internazionali.  Collaboriamo per questo con la Fair Wear Foundation, che come organo indipendente ci controlla e ci assiste nelle misure di miglioramento.

fair wear foundation logo

Fair Wear Foundation
La Fair Wear Foundation è un'organizzazione indipendente non-profit con l'obiettivo di migliorare le condizioni lavorative nelle fabbriche tessili e di abbigliamento in tutto il mondo.  Sono già 90 le aziende che hanno aderito a questa iniziativa, i cui membri devono sottoscrivere un "FWF Code of Labour Practices“  di 8 punti, basato sui principi delle Nazioni Unite e dell'organizzazione internazionale del lavoro ILO. Ogni anno vengono documentati e pubblicati gli sviluppi e i perfezionamenti del codice. Inoltre le condizioni di lavoro vengono controllate mediante audit locali svolti nelle fabbriche da team di esperti indipendenti, e, se necessario, vengono presi provvedimenti volti al miglioramento. Nel 2014 circa l'85% dei prodotti tessili di Dynafit provenivano da aziende produttrici con sede in paesi a basso rischio (Europa, tranne Bulgaria e Romania), e quindi già certificate dalla fondazione Fair Wear

Prodotti

Cerchiamo sempre di offrire ai nostri clienti prodotti innovativi e rispondenti ai più alti standard qualitativi. Facciamo attenzione a utilizzare materiali privi di sostanze nocive ed ecologici. Le seguenti collaborazioni e provvedimenti sono già stati avviati:

Blue Sign Logo

partner del sistema bluesign®
Dall'estate del 2011 Dynafit, insieme a Salewa, è partner del sistema bluesign®. Il sistema bluesign® offre una soluzione sostenibile nella produzione dei tessili.  bluesign® elimina le sostanze nocive già allo stadio iniziale del processo di produzione, e controlla che vengano osservate le direttive per una produzione ecologica e sicura. L'organizzazione si appoggia allo scopo non solo agli standard ecologici internazionali, ma esegue anche autonomamente ampie analisi di rischio. bluesign® segue in prima linea cinque principi, lungo l'intera catena di produzione - produttività delle risorse, tutela dalle immissioni, sicurezza sul lavoro, tutela delle acque e tutela dei consumatori. bluesign® è quindi un marchio di certificazione per la tutela dell'ambiente e delle persone. Nel 2014 per il 50% dei nostri prodotti tessili sono stati utilizzati materiali con certificazione bluesign® - nell'estate 2014 in 35 su 64 prodotti e in inverno in 38 su 82. 

Fluorcarbon - PFC
La funzione più importante dei cosiddetti fluorcarbon sta nel loro carattere idrorepellente. Per il loro carattere idrofobo questi materiali vengono utilizzati frequentemente per impregnare i prodotti tessili.  Per noi ci sono due PFC rilevanti - un C8 e un C6 Finish. Purtroppo si tratta di materiali dannosi per l'ambiente, perché non o difficilmente biodegradabili. Il C6, a catena corta, risulta meno dannoso rispetto al C8 a catena lunga. Per questo motivo Dynafit, a partire dalla collezione inverno 14/15, utilizza per tutti i prodotti idrorepellenti solo C6 finish. Ciò non rappresenta una soluzione definitiva al problema, ma al momento non esiste un finish privo di fluorcarbon che ottenga risultati ugualmente buoni nella performance.  Tuttavia continuiamo a lavorare assiduamente per cercare soluzioni che ci consentano di offrire in futuro prodotti privi di PFC.

Restricted Substances List
Oltre a certificazioni conosciute come Ökotex o GOTS, materiali con certificazione bluesign® sono già presenti nel 50% dei nostri prodotti tessili: una percentuale che ci impegniamo ad aumentare costantemente.  Per poter garantire che anche i materiali ancora privi di certificazione rispondano a elevati requisiti chimici, abbiamo steso, in collaborazione con l'Università di Innsbruck e laboratori internazionali, una "Restricted Substances List".  Questa lista va oltre le prescrizioni giuridiche e si orienta alla Substance List del sistema bluesign®, considerata tra le direttive più rigide dell'industria.  I test, eseguiti in base alla lista sui primi tessuti scelti, sono iniziati già quest'anno, e mirano a offrire ai clienti una sicurezza maggiore già dalla collezione estiva 2015.

Ambiente

snowleopard trust logo

Snow Leopard Trust
Per Dynafit il leopardo delle nevi non è solo un marchio, ma una figura in cui identificarsi e la personificazione di tutte le caratteristiche e abilità che garantiscono la vita e la sopravvivenza in montagna. Tuttavia questo felino è minacciato di estinzione. Noi di Dynafit vogliamo fare qualcosa, e ci siamo posti l'obiettivo di tutelare il leopardo delle nevi e il suo habitat naturale. 

Per agire in modo professionale e sostenibile, appoggiamo l'organizzazione non-profit Snow Leopard Trust, fondata nel 1981 e con sede a Seattle, con donazioni, offerte e servizi di stampa e pubbliche relazioni. Il nostro progetto a riguardo che ha ottenuto il più grande successo è sicuramente lo Snow Leopard Day, nato nel 2010. A livello globale vengono organizzati eventi scialpinistici in cui i partecipanti possono raccogliere metri di dislivello a favore del leopardo delle nevi. Ogni metro percorso viene commutato da Dynafit in una donazione di un centesimo. In concreto, dal 2007 sono stati raggiunti i seguenti obiettivi per la Snow Leopard Trust:

• 2007: Donazione di materiale - giacche per i guardacaccia
• 2008: Acquisto di peluche fatti a mano per un valore di $ 1.300
• 2009: Vendita all'asta di un prototipo di sci - il ricavato di 1.100 € va alla SLT
• 2010: Primo Snow Leopard Day in Austria: vengono raccolti 184.500 metri di dislivello, corrispondenti a una donazione di 1.845 € .
• 2011: Snow Leopard Day International: € 3000 vengono raccolti e donati
• 2012: Snow Leopard Day International: € 4000 vengono raccolti e donati
• 2013: Snow Leopard Day International: € 7000 vengono raccolti e donati
• 2014: Snow Leopard Day International: € 9000 vengono raccolti e donati
• 2015: Snow Leopard Day International: € 9000 vengono raccolti e donati

Anche in futuro vogliamo sostenere la fondazione Snow Leopard Trust con diversi progetti e donazioni, per contrastare l'estinzione di questo incredibile felino. 

eoca logo

European Outdoor Conservation Association
Dall'inizio del 2013 Dynafit è membro della European Outdoor Conservation Association (EOCA). Si tratta di un'associazione composta da un gruppo di 109 aziende del settore outdoor. Scopo di questa unione è raccogliere risorse finanziare per sostenere progetti scelti per la tutela della natura. Negli ultimi 7 anni la EOCA ha finanziato 54 progetti per un totale di € 1.200.000. 

Con la collaborazione con la EOCA vorremmo portare avanti anche il progetto che ci sta più a cuore, la salvaguardia del leopardo delle nevi. Già nel primo anno abbiamo creato e vinto, in collaborazione con la Snowleopard Trust, il progetto „High altitude habitats for Snow Leopards“. Il progetto si pone l'obiettivo di conservare l'habitat naturale dei leopardi e di sostenere gli abitanti locali dal punto di vista culturale e finanziario. Solo mediante la sensibilizzazione e l'informazione della popolazione locale uomini e animali potranno convivere serenamente. Grazie al successo raggiunto con la votazione pubblica questo progetto viene ora sostenuto dalla EOCA con una donazione di $15.000.